#64: Una tipologia di uomo.

L’aria frizzantina di Natale sfrigola. L’odore della legna arsa, la cannella nel latte, i biscottini di zenzero, le serate in famiglia e le insegne colorate.

Ci sono libri accumulati ai piedi del letto, disegni strappati, matite variopinte.

Ancora uno schioppo e siamo a Dicembre.

In questa festosa atmosfera pre-invernale, mi sono recata presso l’accogliente dimora di una mia decennale amica e, tra un colpo di limetta e un biscotto al cioccolato, abbiamo identificato l’esemplare degli esemplari, il caso umano specifico e peculiare del nostro paesello baciato dai gas e dagli scarichi industriali.

Sto parlando del temutissimo animale da bar, da club e da chat, l’indomabile uomo-che-non-deve-chiedere-mai, ma che in realtà ha una predisposizione fisiologica per il tradimento seriale -quindi chiede, e pure insistentemente-: il mitico, indiscusso e imprendibile fill’e bagassa, traslato nella lingua del sì, il figlio di puttana.

Elenchiamo dunque i tratti salienti del soggetto preso in questione.

1) Aspetto fisico

È un bel tipo, attraente, modi gentili, faccia pulita, sguardo magnetico. Uno come tanti, diresti. Innocuo. Affidabile.

E invece no! Traaaaack

Ciò che contraddistingue su fill’e bagassa dall‘homo insipidus maior è il sorrisino da bastardello incallito e la facoltà di studiare l’ambiente di caccia (ovvero una locazione qualsiasi, a caso) in una sola scorsa fulminea.

Tranquille, materialmente è con voi, forse addirittura seduto al vostro fianco, ma in realtà le sue connessioni cerebro-falliche stanno sguazzando in altri fluidi organici piuttosto densi e profumati. Non vostri.

2) Metodo

Sì adopera per studiare frasi ad effetto scenico, ha una buona memoria e quando corteggia sembra volervi porre sul piedistallo più alto di questo universo. C’è da dire che la sua è una tecnica collaudata, provata, verificata e sottoscritta. Un vero e proprio metodo scientifico per la raccolta di consensi e fiducia, ma soprattutto di pertugi.

3) Comunicazione

Su fill’e bagassa è scaltro o almeno si illude di esserlo, usa tutto il corollario dei social per adescare belle donne, di tutte le età, corporatura e posizione… Emh… Sociale, in una rassegna ricreativa quotidiana.

Il suo telefono è una trincea intoccabile e se vi si avvicina, anche per errore, la mano, su fill’e bagassa si innervosisce. Le spicy-chat sono archiviate o inesistenti (aka, cancellazione immediata), le notifiche silenziate, i nomi salvati in rubrica falsificati. Accetta tutte le richieste di amicizia, tutte. Nessuna esclusa.

Sebbene possa essere sposato, fidanzato o abbia deciso di ficcarsi nella vita di un’altra persona dando inizio ad una relazione non meglio specificata, i suoi vari profili social sono pulitissimi.

No. Pics. Of. You. (Però gli elogi che ti fa in gran segreto sono incredibilmente convincenti)

Oppure -e questo è il fill’e bagassa premium– la sua bacheca FB è un susseguirsi di immagini che lo ritraggono con moglie e figli, con immancabile didascalia recante dichiarazioni di indissolubile amore, fedeltà, passione, sacralità della famiglia (but on the side, si mette in contatto con altri esseri umani chiedendo foto, video e lavori orali o manuali, o inviando materiale non richiesto di dimensioni discutibili – no, non sempre puó andarne fiero, ma lasciamo che s’illuda di poterlo fare).

4) Stile di vita

Su fill’e bagassa ha bisogno di vivere due vite parallele: in una la compagna sostituisce la madre, accetta supinamente i capricci, sgrava figli, prepara il pranzo, lavora, accudisce la famiglia; nell’altra vuole una porca con cui fare tutto quello che non fa con la fidanzata/moglie/pseudo-compagna.

5) Posologia

•Assumere su fill’e bagassa solo occasionalmente.

•In caso di presa di coscienza, allontanare il soggetto o accettarlo così com’è, tanto è un falsificatore compulsivo e non cambierà (anche quando ti promette di farlo o che con te sarà diverso)

• Le promesse fatte non verranno mantenute.

• Nuoce gravemente alla salute.

🖤

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...